“Se noi lo facciamo tu low-fi?” vince il premio per l’innovazione al Meeting delle Etichette Indipendenti 2010

Published on September 29th, 2010

E’ proprio di questi giorni la notizia che insieme agli LN Ripley, premiati per l’innovazione con un’ idea di diffusione della musica in digitale attraverso il progetto Usb Alert 2010, e il Management del Dolore Post – Operatorio con Video Pin, anche gli Jolaurlo riceveranno il Premio MEI per l’Innovazione (riconoscimento che quest’anno il Meeting ha deciso di assegnare alle idee più innovative del 2010) con il progetto “Se noi lo facciamo tu low-fi?”.

“Se noi lo facciamo tu low-fi?” è un progetto di Customer Knowledge Marketing applicato alla produzione discografica del terzo disco degli Jolaurlo (previsto per l’autunno su etichetta Irma Records), che dà al pubblico il ruolo indiscusso di “produttore e promotore” del loro nuovo lavoro discografico.

Il progetto si risolve in una prima fase in cui la band sceglie 5 tappe strategiche in cui eseguire i propri lives; il pubblico, poi, acquistando il biglietto partecipa alla produzione del disco che la band devolve integralmente alle spese di studio. Il pubblico, quindi, lascia il proprio nome all’ingresso dei botteghini e quegli stessi nomi sono successivamente riportati nel booklet del disco alla voce ” Produttori discografici”.

Sarà lo stesso pubblico a scegliere il titolo dell’album partecipando ad un pool sui principali socialnetwork utilizzati dalla band .

In tale occasione gli Jolaurlo insieme alla Irma Records all’interno dei 3 giorni del M.E.I. stanno organizzando una conferenza stampa dove spiegare il progetto e presentare il disco. La premiazione si terrà nel pomeriggio di sabato 27 novembre presso la Sala Convegni della Fiera all’interno del convegno “Music Lab”

Commenti

  1. Posted by Jumparound on February 26th, 2011, 20:40

    Se tu di nuovo Low-Fi quanti Wi-Fi?Finchè la voglia ce l’Hi,Fi!

Lascia un commento

Se lo desideri puoi lasciare un commento o una risposta