“IL CRACK” di MORGAN: Voi cosa ne pensate?

Published on February 8th, 2010

Non capisco: è da molto tempo che Morgan ammette ,direttamente o indirettamente, di farsi di crack o di qualsivoglia droga.

Ci voleva un intervista su max ed il festival di sanremo per fare la scoperta dell’acqua calda?

Alle luci dell’alba del Festival di Sanremo, puntualmente viene sollevato un polverone inutile. L’ennesima conferma che viviamo in un paese falso e bigotto, in cui dei pregiudicati possono governare un paese ed un artista (che come tutti gli artisti non è da prendere d’esempio) non può partecipare al festival di Sanremo.

Comunque Morgan è proprio uno scemino e quanto accaduto credo sia una conseguenza di chi a tutti i costi ha voluto estremizzare la propria vena bohemien.

Concludo ricordando ai ministri intervenuti a riguardo del caso Morgan che un tale GIOVANARDI,  sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega al contrasto delle tossicodipendenze ha ammesso la presenza all’interno del parlamento di parlamentari che fanno uso di sostanze stupefacenti. BENE !!! Facciamo i nomi e li sbattiamo in case di recupero???

Commenti

  1. Posted by Gaetano on February 8th, 2010, 07:06

    Concordo!! Una gran nube di fumo attorno ad un “nonargomento”.
    Si fa di crack, amen, peggio per lui e buono a sapersi.

  2. Posted by Angesky on February 8th, 2010, 08:34

    “Fosse davvero un artista maledetto e non un simpatico e debole arruffato, Morgan sarebbe sprezzantemente fiero di essere stato escluso da Sanremo e non andrebbe stasera nel morbosetto educandato di “Porta a Porta” a spiegare che la sua trasgressione era per bene, e che lui, poverino, è un diavolo sì, ma buono come un angelo. Un “maledetto” non si mette a balbettare e a smentire se stesso perché Masi e Mazza esigono “il ravvedimento” per riammetterlo al sacramento del festival più insulso e bacchettone del mondo” (Francesco Merlo, La Repubblica) cito questo pezzo di articolo perchè rappresenta esattamente quello che penso. Che il nostro sia un paese bigotto e iprocrita credo che sia un dato di fatto, Morgan però in questo teatrino della falsità ci sta comodo comodo, ci sguazza e ci guadagna pure. Per carità, scelta sua, a me però sembra un pò ridicolo…preferisco altri artisti.

  3. Posted by Gianvito on February 8th, 2010, 10:19

    io risponderei solo così:
    gli effetti speciali, la polizia,travestirsi, la censura, l’oppio,la religione, il lego,l’assenzio fanno bene fanno male?
    http://www.youtube.com/watch?v=PqD3q15CT4Q
    ops erano a sanremo?

  4. Posted by Effetto Neve on February 8th, 2010, 10:30

    Esprimo la mia solidarietà, ognuno ha la sua droga. Trattandosi di crak: chi è senza peccato, squagli la prima pietra!

  5. Posted by Prangesco on February 8th, 2010, 11:26

    Quoto al 101% la saggezza di Angesky/Francesco Merlo

  6. Posted by elvio on February 8th, 2010, 12:04

    Pensare che i gesti, gli atti, le parole di un personaggio pubblico possano “influenzare” le persone e le loro scelte equivale ammettere e riconoscere l’ignoranza e l’essere pecoroni delle stesse.
    Ci sarebbe da indignarsi nello scoprire la mancanza di coscienza e l’incapacità di ragionare con la propria testa, non nel fatto che viene allo scoperto un fatto privato di un artista.
    La vera vergogna è il fatto che abbia chiesto scusa.
    Figli della nostra morale cattolica (meccanismo della “confessione”, confessi, ammetti le colpe, sei perdonato) il messaggio che arriva ai “giovani” e alla “gente” è : ti droghi? L’importante è che tu non lo dica. E se ti macchi del peccato di dirlo (non di farlo) poi devi chiedere scusa. Una volta che le scuse ci sono sei riabilitato.
    Viva l’Italia e scusate il sarcasmo, che ormai si sprigiona da tutti i miei incazzatissimi pori.

  7. Posted by fenixshane on February 8th, 2010, 12:55

    ogni anno prima ke cominci sanremo c’è un polverone ke si alza….morgan è stato intellligente a dire ke si faceva di crack proprio in qst momento: tutti i giornali parlano di lui…tutti i telegiornali…su internet come ora….tutti parlano di morgan e di sanremo e nessuno si accorge ke è stato catapultato in un meccanismo kiamato marketing…sanremo qst anno lo guarderanno + xsone ora x vedere come va a finire se morgan canta o no a loro nn importa ke pensiamo noi…a loro importa solo ed esclusivamente ke noi ne parliamo e inconsciamente ne facciamo la pubblicità…ke morgan si faccia come anke i nostri ministri si sappeva già e anke da tempo…qndi BASTAAAAAAAA!!!!!!!!

  8. Posted by Dania on February 8th, 2010, 13:26

    …frate convertimi

  9. Posted by stefano on February 8th, 2010, 16:15

    Sinceramente non mi interessa + di tanto, una differenza sicuramente c’è fra lui che lo ammette e gli altri che fanno finta di niente (ma lo fanno ugualmente), un’altra che sicuramente è meglio il crack di morgan rispetto a quello finanziario 😉

  10. Posted by MinghyPosse on February 8th, 2010, 16:21

    A proposito d’killu scem e MORGAN,P’mè è na grande buffonata, hanno bisogno di ascolti televisivi, perchè ammesso e concesso che lui si fa di crack (e a me personalmente nun m n’fott niend) lo ha dichiarato sapendo di avere il culo parato, se un cittadino comune dichiara di fumarsi nu spniell, quelle merde di sbirri gli piombono addosso ARRESTANDOLO E AVVOLTE AMMAZZANDOLO… (questo avviene alla gente comune ca s fà o’mazz tutt i giorni e non si puo’ fumare na canna tranquillamente)?,?quindi MORGAN torna nell’alta borghesia da dove provieni, pippati e fumati tutta la cocaina che vuoi MA NU RUMB’R O’CAZZ A NISCIUN!!!! ALMENO NEL RISPETTO DI TUTTI I MORTI AMMAZZATI NELLE CARCERI PER UNA CANNA… VAFFAMMOK GIUSTIZIA PER ALDO BIANZINO, STEFANO CUCCHI, FEDERICO E TANTI ALTRI DI CUI NON CONOSCIAMO I NOMI

  11. Posted by Giuseppe on February 8th, 2010, 16:30

    Anche io voglio redimermi di tutti i peccati dinanzi a don Mazzi.

    Vespa…mi faccio di ero…invitami assieme a don mazzi…ti pregoooo

Lascia un commento

Se lo desideri puoi lasciare un commento o una risposta