Festival di Sanremo 2010: Vince VALERIO SCANU. L’orchestra si ribella ed il pubblico urla “Venduti”.

Published on February 20th, 2010

Vince VALERIO SCANU.

Durante la serata l’orchestra si ribella e butta via gli spartiti, il pubblico fischia ed urla “venduti”, abbiamo assistito alla morte della musica e della cultura italiana.

Vengono eliminati quelli che palesemente erano i migliori artisti in gara :Cristicchi, Malika Ayane ( premio della critica ), Noemi, Irene Grandi.

Resta in gara il peggio della musica italiana: Mengoni(X factor), il contestatissimo trio Pupo, Emanuele Filiberto ed il tenore Canonici e Valerio Scanu (Amici).

Il risultato è che vince VALERIO SCANU .

Lutto.

Vi lasciamo con un pezzo che a noi sta molto a cuore:

“MARIA TV”
Il nuovo potere si nutre del dolore,

scalfisce una fessura da riempire con l’avere.

Avere sempre tutto ciò che è inessenziale,

ci fa sentire meglio ci libera dal male.

Porzioni d’ amore, porzioni di tolleranza,

ognuno con il suo spazio, ognuno la sua stanza.

Dove si può essere quello che vuole,dove sentirsi l’ uomo migliore.

Ma quando sto fuori e sento le voci,

nude, strappate e discorsi feroci,

mi accorgo che intanto qualcosa si muove,

ma intanto altrove qualcos’altro muore.

AVE MARIA, MARIA TELEVISIONE

SEI TU CHE CREI IL MONDO E LA NUOVA DIMENSIONE.

AVE IGNORANZA CHE RENDI TUTTI UGUALI,

PIENI DI GRAZIA, UOMINI ED ANIMALI.

Commenti

  1. Posted by Prangesco on February 21st, 2010, 00:03

    Lo strapotere di Maria…bleah

  2. Posted by Schifato on February 21st, 2010, 00:04

    bravi ottimo scritto in diretta o quasi, concordo su tutto! un vero schifo!

  3. Posted by Revolution Breeze on February 21st, 2010, 00:16

    Assurdo e grottesco regnano ormai sovrani nella quotidianità degli italiani. Ho solo voglia di rimettere.

  4. Posted by Gianfranco Pastore on February 21st, 2010, 00:16

    Italia Vomito Mio…

  5. Posted by sophie t. on February 21st, 2010, 00:34

    ah….
    dopo diversi giorni

    QUESTA SERA SONO RIUSCITA AD ANDARE IN BAGNO!!!

  6. Posted by luigi on February 21st, 2010, 01:25

    non è vero che stasera si è assistito alla morte della musica italiana ..al contrario quello schifo che si è visto su quel palco ci ha chiaramente detto CHE LA MUSICA ITALIANA LA CULTURA ITALIANA NON è DA FESTIVAL MA DA PIAZZE DA STADI DA TEATRI BEN PIU’ GRANDI DELL’ARISTON LA MUSICA ITALIANA SA DI SUDORE DI CONCERTI ..DI SOLE COCENTE E DI PIOGGIA SULLA TESTA..LA MUSICA ITALIANA E’ FUORI DAL FESTIVAL E’ IN GIRO PER L’ITALIA E NEI VERSI DI MARIA TV….LA MUSICA ITALIANA E’ VIVA ED ANCORA PER MOLTO GRAZIE A ARTISTI COME VOI …ETERNI JOLAURLO

  7. Posted by M.J.93 on February 21st, 2010, 09:33

    Marco non è il peggio della musica…anzi è un grande cantante…ma gli altri due PENAAAA…
    San Remno rovinato……
    CORROTTOOOOO
    TRUCCATOOOOO
    SCHIFOOOOOOOOO

    VIVA NOEMIIIIIII

  8. Posted by ivy on February 21st, 2010, 09:48

    ave maria maria televisione..eeeh già è proprio il caso di dirlo ..irene grandi,cristicchi e noemi neanche uno di questi tra i primi tre ..mah assurdo

  9. Posted by angesky on February 21st, 2010, 11:04

    Ma di che vi sorprendete?Il mercato crea questi mostri e la società, che del mercato è succube, li celebra sui propri altarini…nulla di nuovo…

  10. Posted by debh on February 21st, 2010, 13:20

    io mi sono rotta di subire questo scempio….e non ho nessuna intenzione di rassegnarmi alla corruzione…

  11. Posted by jolaurlo on February 21st, 2010, 15:24

    Che dire..è stato come vedere uno spettacolo circense, tutto sapeva di caricatura, ogni cosa sembrava la presa in giro di se stessa, una sorta di teatro dell’assurdo..che aveva in se qualcosa di esasperantemente comico..A dire il vero io mi sento sempre più sollevata dopo aver visto saremo, perchè è la rappresentazione di ciò che non sono, di ciò che non voglio essere, di ciò che non dobbiamo mai diventare. Mi piacerebbe solo che ci fosse un’altra faccia della medaglia, un festival di musica dove i testi sono liberi,che contenga rock, elettronica, hip hop, punk e tutte le altre sfumature che a sanremo vengono cancellate e che goda dello stesso impatto mediatico..ma forse la beffa sta nel mezzo, forse la televisione rovinerebbe tutto ciò che di puro c’è..perchè deve sempre obbedire al primo dei dieci comandamenti del business..il profitto..lo share..il denaro!

  12. Posted by Giovanni on February 21st, 2010, 22:50

    Non credo che la colpa sia del profitto né della televisione né del televoto. Si, mi viene da pensare che ci sia una parte di Italia rincoglionita dalla tv, ma è strano… io non conosco nessuno che possa aver speso 75 c. per votare Emanuele Filiberto de staminchia… nessuno con cui incazzarmi…

    è un nemico invisibile. Mi è sempre più chiara l’idea che sia questo che vogliono: farci combattere contro un nemico invisibile. Mentre banalmente, tra una scoreggia e un caffè, il festival si decide spartendosi soldi e puttane. Corrotti.

  13. Posted by debh on February 22nd, 2010, 14:26

    “…Doveva giurare tutto questo su tutti i santi , sulla povera anima di sua madre e sul suo onore . Grenouille, che non aveva onore nè credeva nei santi o nella povera anima di sua madre , Giurò”….

Lascia un commento

Se lo desideri puoi lasciare un commento o una risposta