JOLAURLO 2.010 – Nuova produzione in studio e prove di collegamento

Published on January 12th, 2010

JOLAURLO 2.010

Nell’ottica dell’interazione con il pubblico e dell’autoproduzione, la band si svincola da accordi contrattuali precedenti e torna in studio per la produzione di nuovi brani.

Intanto per ripristinare il contatto con il mondo, gli Jolaurlo lanciano un messaggio: 1,2,3, Prova…

GUARDA IL VIDEO

La band ha preso finalmente la coraggiosa decisione di virare su un sound molto più elettronico del passato tracciando una linea rossa che passa dall’attuale Indie-tronic, 8-bit, new rave e chi più ne ha più ne metta, con suoni giocattolosi e casse in “4”,ma anche suoni di synth e line bass davvero aggressivi e scuri, che non rinunciano al gusto di ritmiche D’n’B che a tratti sfiorano la techno per velocità e durezza.

Il 15 Febbraio a Torino, negli studi di Casasonica, cominceranno i lavori di produzione di un primo singolo che vedrà la supervisione artistica e tecnica di Ale BavoGianni Condina.

Intanto per ripristinare il collegamento con il mondo, Jolaurlo lanciano un messaggio: “1 2 3 Prova” , MESSAGGIO AUDIO VIDEO, ASSOLUTAMENTE HOME MADE, visibile su youtube , il cui testo è tratto dall’incipit del libro “Survivor” di Chuck Palahniuk, dove il protagonista è disperso in un luogo ed in un tempo a lui sconosciuto.

Commenti

  1. Posted by Gianvito on January 12th, 2010, 09:06

    La citazione ci sta tutta! 😉

  2. Posted by i(ro)Nic on January 13th, 2010, 12:58

    Mi piaceva il carattere di contaminazioni rock ed elettroniche del gruppo (cosa che avete in comune con i Subsonica e lo studio di Casacci dove registrerete il nuovo album!)

    Spero solo non abbandonerete per strada il Pulp Rock, sarebbe un impoverimento dal mio punto di vista.

    La vena rock, anche solo sotterranea, mi auguro che continui a farsi sentire!

    Buon lavoro ragazzi!

  3. Posted by thebust on September 15th, 2010, 23:53

    Non so il successo che state riscontrando, ma se non cambiate la voce, non potrà avvenire la “svolta”.
    pop porno era dolcissima, con codesta voce ha perso il senso compiuto del testo.

Lascia un commento

Se lo desideri puoi lasciare un commento o una risposta