ARTE: a Bologna, “Love me Fender” è l’omaggio alla storica chitarra

Published on December 11th, 2009

Love me, Fender, love me sweet. Never let me go.

Sarebbe ciò che avrebbe cantato Elvis Presley all’inaugurazione di questa particolare mostra: “Love me Fender”.

Ospitata al Museo internazionale della Musica di Bologna fino al 31 Gennaio e a Cura di Luca Beatrice è una mostra che vuole celebrare la chitarra simbolo del rock’n’roll attraverso la pittura, la scultura, il disegno, la fotografia e l’installazione. Non potevano mancare all’interno del percorso alcune figure come jimi Hendrix o dei Ramones o alcuni pezzi appartenenti alla collezione privata di Red Ronnie

Lascia un commento

Se lo desideri puoi lasciare un commento o una risposta